My Beautiful Broken Brain

Dopo aver subito un ictus, Lotje, una giovane donna inglese di 34 anni, documenta e racconta attraverso un videodiario la sua nuova condizione. Risulta interessante poter osservare i disturbi neuropsicologici conseguenti l’emorragia intracerebrale, il persorso riabilitatico intrapreso e la condizione emotiva di Lotje e dei suoi cari.
Questo docufilm permette di esplorare i vissuti e le necessità che tali pazienti unitamente ai familiari possono sperimentare, di conseguenza riflette l’esigenza e l’importanza di un’adeguata presa in carico.
È possibile visionare questo documentario su Netflix